root's blog

GASdotto 1.0

Ed infine, ad 11 mesi dal primo commit, la release 1.0 è stata rilasciata.

L'ultima fase di test è risultata assai più impegnativa del previsto, avendo coinvolto il gigantico GAS Roccafranca ed una mole non indifferente di dati che hanno messo a dura prova l'implementazione. Considerando che il suddetto Gruppo si distingue per la dimensione (oltre 100 le famiglie coinvolte) e che durante il collaudo è capitato il trattamento di almeno un ordine particolarmente sostanzioso, è possibile affermare che GASdotto sia pronto all'utilizzo effettivo nel mondo reale.

Per quanto per molti aspetti incompleta, la release 1.0 dovrebbe comunque contemplare tutti gli strumenti utili ad un Gruppo di Acquisto per svolgere le proprie mansioni: gestione utenti, gestione fornitori, apertura e consegna degli ordini. Poco altro è al momento coperto, ma numerosi sono gli sviluppi già in programma per il breve ed il lungo periodo.

Il pacchetto binario, per coloro che non vogliono o non sono in grado di compilare l'applicazione partendo dal codice sorgente qui costantemente aggiornato, è scaricabile gratuitamente dal repository su Barberaware per poter essere liberamente installato da tutti gli interessati.

Qualora un Gruppo di Acquisto non disponesse di un proprio server o delle competenze specifiche per maneggiare una applicazione di questo genere è possibile fare richiesta direttamente sulla mailing list del progetto per essere hostati e supportati (sempre gratuitamente) direttamente sui server dell'Associazione Prometeo, promotrice dell'iniziativa. Purtroppo le risorse a disposizione non sono infinite e non c'è spazio per tutti quanti, ma ci si sta ingegnando per trovare una soluzione che permetta a tutti quanti di godere di questo prodotto senza eccessivi impicci tecnici o economici.

Molto apprezzato sarà il feedback da parte degli utilizzatori di questo software, ed ancora più apprezzati saranno i contributi al miglioramento: la mailing list ed il bugtracker sono aperti per accogliere segnalazioni di problemi, bugs, o anche semplici suggerimenti per perfezionare l'opera.